Marsala, il colore dell’anno!

image

Ciao! Il post di oggi lo voglio dedicare al colore di cui mi sto letteralmente innamorando, che sarà protagonista per tutta l’estate( ne ho parlato qui) e che ci accompagnerà fino al prossimo inverno: il rosso tendente al marrone che gli addetti ai lavori hanno chiamato Marsala. Decretato colore dell’anno da Pantone, ricorda un po’ il bordeaux ma con delle punte di marrone che lo rendono molto chic e sensuale, ottimo da mixare nei tuoi outfit di giorno ma anche la sera. Per il giorno si accosta facilmente a colori neutri o caldi come ocra o giallo zafferano, cosi come ad un rosa pallido ma anche al blu scuro o marrone; per la sera invece diventa ancora più raffinato abbinato al nero e se volete osare un tocco di oro o bronzo lo renderanno ancora più strepitoso! Continua a leggere

Moda autunno 2015: i colori che indosseremo

Questo slideshow richiede JavaScript.

In concomitanza con la settimana della moda newyorkese appena terminata, Pantone, massima autorità mondiale nel settore dei colori, ha svelato, con il suo Pantone Fashion Color Report, i colori che gli stilisti useranno nelle loro collezioni per l’autunno 2015.

La palette autunnale del 2015 affonda le sue radici in colori sfaccettati e androgini che, quando indossati, conferiscono un’aria di sofisticatezza raggiunta senza sforzo sia nell’ambito della moda maschile che in quella femminile; è la prima volta che vediamo una palette di colori davvero unisex” Leatrice Eiseman, esecutive director del Pantone Institute. Continua a leggere

Tendenze P/E 2015: i 10 colori di cui non potrai fare a meno

colori pantone

Ciao! Dopo aver parlato dei capi must have che non possono mancare nel tuo armadio per la P/E 2015, nel post di oggi ti racconterò che colori indosseremo, secondo Pantone, il famoso Istituto del colore che con il suo “Pantone Fashion color report” ha dettato le tendenze per la nuova stagione. Scoprirai a chi donano di più e con quali altri colori abbinarli nei tuoi outfit. Continua a leggere

Trends 2015: i capi must have che non possono mancare nel tuo armadio

Polyvore

Ciao! Oggi ti voglio parlare dei capi che secondo me non possono mancare  nell’armadio per affrontare la P/E 2015. Avevo accennato qualcosa qui, nell’elenco di cosa comprare con i saldi, ma questa lista è più completa. Continua a leggere

Sei una donna mela? Ti spiego come valorizzare il tuo corpo in modo semplice

Ciao! Questo è l’ultimo dei cinque articoli su come i vestiti possono essere di grande aiuto a valorizzare il nostro corpo e farlo apparire più snello, parliamo della conformazione fisica a mela.

La donna a mela ha spalle e bacino della stessa misura, una quasi totale assenza di punto vita e gambe molto magre, dove non accumula mai grasso quando aumenta di peso; questo è il suo punto di forza, le gambe. Quindi bisogna cercare di valorizzarle al massimo, indossando abiti che le mettano in evidenza. Nello specifico:

Capispalla:

Meglio puntare sui capi corti, dritti, sfiancati, meglio con cuciture verticali che tendono a slanciare la figura ed evitare i modelli troppo lunghi per non nascondere le gambe, larghi e con cinture per non infagottare troppo la parte superiore del corpo.IMG_1408 Continua a leggere

Sei una donna clessidra? Ecco le soluzioni per valorizzare il tuo corpo

La donna a clessidra è per antonomasia la donna formosa, con spalle e fianchi della stessa dimensione e con il punto vita più stretto; di solito ha il seno prosperoso, non ha sproporzioni molto esagerate da dover correggere, infatti anche quando ingrassa con i vestiti giusti non risulta troppo appesantita…

Questa conformazione fisica possiamo definirla  come l’unione tra la donna a triangolo e quella a triangolo invertito, quindi per quanto riguarda la parte bassa (pantaloni, gonne) si può far riferimento alla prima e per quanto riguarda il busto alla seconda.

Al contrario della donna a rettangolo di cui ho parlato nel post precedente, la donna a clessidra possedendo già le curve al posto giusto, non ha bisogno di enfatizzarle bensì di attenuarle un pochino con colori neutri e modelli semplici, vediamo:

Capispalla:

Sono da preferire i cappotti con la cintura in vita, ma senza spalline grosse o altre decorazioni sul busto, per non attirarvi troppo l’ attenzione; per quanto riguarda le giacche, sempre meglio non cortissime, una lunghezza fino alle anche va bene.

IMG_1380

Pinterest

Continua a leggere

8 Capi da evitare se sei una donna a rettangolo

Ciao! Dopo un bel po’ di giorni di assenza, oggi ho trovato il tempo per continuare con gli articoli su come vestirsi in base alle proprie caratteristiche fisiche.

In questo articolo in particolare parlerò della cosi detta conformazione fisica a rettangolo. Le donne a rettangolo sono caratterizzate  dall’ essere particolarmente longilinee ed avere spalle e fianchi della stessa dimensione, tendenzialmente magre e quindi con assenza di forme (anche quando mettono su qualche kiletto lo fanno in maniera proporzionata su tutto il corpo…che invidia!!)

Se vogliamo trovare un difetto è proprio la mancanza di curve il problema più grosso, se per le altre  ci sono degli espedienti per farle sembrare più magre per le donne rettangolo possiamo azzardare che è il problema contrario…non farle sembrare ancora più magre, ma dare movimento alla figura…quindi via libera a tutti i colori e fantasie !!Qui sotto elencherò i capi da evitare perché tendenzialmente la donna rettangolo si può permettere tutto…o quasi:

Capispalla:

No a tutti i cappotti troppo lunghi o larghi, appesantiscono la figura

IMG_1363

Continua a leggere